Muravera

NATURA E AMBIENTE

Allo sguardo di chi percorre la panoramica strada costiera Villasimius-Muravera, dall’alto dei tornanti che scendono verso Castiadas, appare la visione fiabesca di una lunghissima, candida spiaggia incorniciata tra il mare dai mille riflessi e la macchia mediterranea: è la spiaggia di Costa Rei, che termina con il promontorio di Capo Ferrato, laddove è situata il camping village di Tiliguerta. Si tratta della prima dell’incantevole sequenza di spiagge delle coste muraveresi, alcune delle quali sono circondate da lagune predilette da una ricca varietà faunistica, tra cui i fenicotteri rosa e i germani reali: Feraxi, Colostrai, Salinas.


COSA VEDERE

Muravera vanta un importante patrimonio archeologico: i complessi megalitici di Piscina Rei e di Cuili Piras, entrambi a pochi km. da Tiliguerta, dove rispettivamente 22 e 42 menhir di granito eretti dai Protosardi ben 5000 anni fa, indicherebbero le diverse posizioni del sole e della luna all’alba e al tramonto; a Capo Ferrato, nella suggestiva area del Nuraghe Scalas, si trovano altri 42 menhir molto ben conservati, due dei quali ancor più rari perché antropomorfi.

Le seicentesche torri spagnole di Capo Ferrato, Salinas e dei 10 Cavalli ci ricordano che anche queste coste furono per secoli razziate dai pirati e che gli insediamenti prossimi al mare furono per questo abbandonati.

Il centro abitato di Muravera è situato alle pendici del Monte Nieddu Mannu, sulla fertile piana alluvionale originata dal Flumendosa; il più antico monumento cittadino è la chiesa parrocchiale gotico-catalana di S. Nicola – rimaneggiata intorno al 1700 – che custodisce una pregevole statua lignea policroma del Santo datata 1603.


ENOGASTRONOMIA

Muravera offre al visitatore la ricchezza delle eccellenti produzioni agro-alimentari la cui punta di diamante sono gli agrumi, celebrati dal 1961 ad aprile attraverso l’annuale e spettacolare Sagra, inserita nel circuito dei Grandi Eventi della Regione Sarda. La gastronomia del territorio si avvale di altri prodotti eccellenti che arrivano dal mare e dall’entroterra: spigole, orate, dentici, mormore, crostacei, mitili, bottarga, porcellini, agnelli, formaggi, miele, liquori di mirto, agrumi e limoncello, ma anche pesche, pomodori, favette, angurie, uva e una grande varietà di altri prodotti dell’orto.


ARTIGIANATO

Il territorio di Muravera vanta un’eccellente produzione artigiana: tessuti, tappeti e finissimi tendaggi ricamati, ceramiche artistiche, cestini e antichissimi strumenti a fiato chiamati launeddas.


SEMBRANO ALGHE


Camminando lungo la spiaggia, soprattutto dopo una mareggiata, sulla spiaggia di Tiliguerta può capitare di incontrare la Posidonia Oceanica che, contrariamente a quello che si pensa, non è un alga…
Read more! Click here


TILIGUERTA DOG BEACH

…E’ nata, finalmente! Tiliguerta Dog Beach, la spiaggia che mancava.

La preziosa collaborazione con il Sindaco di Muravera (CA), Marco Fanni, e la comune sensibilità verso il tema dell’abbandono dei cani, soprattutto in prossimità delle vacanze, hanno reso possibile la creazione della Tiliguerta Dog Beach, un’area attrezzata in spiaggia completamente dedicata ai nostri amici a quattro zampe.

Read more! Click here