Regolamenti


REGOLAMENTO INTERNO  Scarica il regolamento in formato PDF
REGOLAMENTO CANI E GATTI  Scarica il regolamento in formato PDF

REGOLAMENTO INTERNO



Questo regolamento non intende essere un complesso normativo esaustivo, ma una necessaria integrazione del Contratto di Soggiorno, alla lettura del quale invitiamo ciascun Ospite.
  1. AMBIENTE:

    1. VEGETAZIONE: è vietato manomettere la vegetazione in qualsiasi modo, appendervi amache, fili per stendere panni, cavi elettrici o apporvi altri oggetti di qualsiasi natura. Il nostro personale è autorizzato al distacco immediato e senza preavviso di quanto qui vietato ed apposto agli alberi; si suggerisce di dotarsi di stenditoi, oppure di picchetti cui appendere fili e altro. In caso di taglio di vegetazione, oppure di asportazione, salvo il risarcimento del danno ed altro di legge, il responsabile verrà allontanato dal campeggio.

    2. MANTENIMENTO DEL POSTO: il titolare deve tenerlo pulito ed in ordine, non può scavare fosse e, laddove ciò si rendesse necessario per eccezionali ed impellenti motivi meteorologici, al termine di tale evenienza egli deve immediatamente rimettere il terreno nelle condizioni originarie.

    3. ACQUE DI SCARICO E DI LAVAGGIO: per evidenti ragioni ecologiche, è vietato versare acque di scarico, acque con detersivi, acque da lavaggio (anche parziale) di automezzi.

    4. SMALTIMENTO DEI RIFIUTI: è fatto divieto di smaltire le acque reflue, di qualunque tipo e di qualsiasi provenienza, al di fuori degli appositi punti di utenza posti all’interno della struttura ricettiva debitamente segnalati (procedura obbligatoria per lo scarico dei liquami di caravan e camper) e/o al di fuori dei servizi igienici.

    5. RACCOLTA DIFFERENZIATA: si prega di osservare scrupolosamente le norme per differenziare i rifiuti, come spiegano gli appositi pannelli dei punti di raccolta diffusi in tutto il campeggio e il materiale consultabile presso la reception. Per ogni tipo di rifiuto possono essere acquistati i sacchetti presso il market. Dopo l’uso, l’Ospite dovrà chiuderli accuratamente per evitare la fuoriuscita di materiale e porli all’interno dei contenitori nei punti di raccolta differenziata.

  2. DIFFUSIONE SONORA: E’ raccomandato l’utilizzo di strumenti musicali, radio, televisioni, computers, lettori di supporti magnetici o digitali esclusivamente negli orari consentiti e solo a basso volume o con l’ausilio di idonei auricolari per evitare di disturbare gli altri Ospiti. E’ altresì vietato appendere agli alberi e alle strutture di Tiliguerta antenne radio o TV di qualsiasi genere.

  3. SILENZIO: Gli orari del silenzio sono dalle 24 alle 7 e dalle 13 alle 16. Durante il silenzio è vietato montare o smontare tende, parlare a voce alta, circolare in auto o in camper, contenersi in qualsiasi modo rumoroso, ciò essendo egualmente valido per adulti e bambini; è consentito l’uso del parco giochi per bambini. I settori coinvolti dall’ animazione possono seguire orari diversi per manifestazioni nell’interesse degli ospiti, senza che si abbia alcunché a eccepire.

  4. FUOCO: E’ fatto divieto di accensione di fuochi o fornelli a carbone o legna in piazzola così come sulla spiaggia. La violazione a tale norma costituisce reato. L’utilizzo degli appositi grill in muratura della struttura è consentito in giornate prive di vento e secondo le modalità ivi esposte, con particolare riferimento a non lasciare mai il fuoco incustodito, al divieto di uso di liquidi infiammabili, carta, pigne o rami secchi per accendere il fuoco, di mezzi cioè la fiamma dei quali non sia di costanti caratteristiche e possa sprigionare scintille. E’ consentito l’uso di fornelli a gas in piazzola purché a non meno di un metro dalla vegetazione. E’ vietata la manomissione o l’uso non a scopo antincendio delle attrezzature specifiche allo scopo come pale, idranti, estintori. Si raccomanda di spegnere con cura fiammiferi o sigarette. Infrazione a tali norme, in ogni caso costituente rischio grave a persone e cose, oltre a quanto di legge, comporta l’allontanamento dal campeggio.

  5. ACQUA: L’acqua erogata è potabile a norma delle vigenti leggi. E’ richiesta la maggior civile coscienza nell’evitare sprechi o impropri usi o lasciare rubinetti aperti.

  6. ELETTRICITÀ: Solitamente 220 volt, 3 Amp. Per ragioni di sicurezza antinfortunistica ed antincendio, è fatto divieto di attraversamento con cavi delle strade viabili e di apposizione dei cavi alla vegetazione. Il personale della struttura è esplicitamente autorizzato dal firmatario del contratto di soggiorno al distacco immediato e senza preavviso di cavi stesi in difformità a quanto indicato oppure che abbiano giunte o spine non a norma CEE.

  7. CIRCOLAZIONE AUTO, MOTO E ALTRI VEICOLI: La circolazione delle auto è limitata ad una operazione di scarico all’arrivo ed una di carico alla partenza, operazione di durata non superiore a ore due: dopo queste operazioni le auto non possono circolare all’interno del campeggio, ad eccezione del trasporto di disabili. E’ interdetta comunque durante gli orari di silenzio e dopo le ore 20:00. Per il trasporto di pacchi, valigie e buste della spesa gli ospiti possono utilizzare gli appositi carrelli. I mezzi elettrici non hanno permesso di circolazione in struttura come sostitutivi delle biciclette; i camper, ammessi in quanto dotati di estintore, sono soggetti alle restrizioni sulla circolazione per lo scarico dei WC chimici, per uscita e per rientro (entro le ore 12,45 e 22.00) in struttura da escursioni esterne. Limite di velocità per ogni mezzo mobile, bici, auto e camper: 4 Km/h ossia passo d’uomo. La Direzione della struttura si riserva il diritto di ritirare la bicicletta al minore sorpreso a procedere a velocità superiore al passo d’uomo, mettendo il mezzo a disposizione del maggiorenne cui il minore è affidato. Vietato l’accesso in bici al parco giochi. I mezzi di servizio hanno libera circolazione a qualunque orario del giorno e della notte. Divieto di accesso alla struttura per motociclette e/o motorini, se non a motore spento.

  8. PARCHEGGI: All’interno del campeggio si trova un ampio parcheggio scoperto, sorvegliato ma non custodito, a libera disposizione degli ospiti per auto e moto.

  9. ANIMALI DOMESTICI: Si veda apposito Regolamento Cani & Gatti che deve essere sottoscritto dai proprietari degli animali.

  10. ABBIGLIAMENTO: E’ vietato il topless nell’area della struttura; vietato ai bambini lo stare nudi negli esercizi commerciali.

  11. BALNEAZIONE E NAVIGAZIONE: Valgono le norme di legge vigenti per navigazione ed ancoraggio entro i 200 mt da riva e per l’uso della spiaggia.

  12. PARCHI GIOCHI: I parchi sono riservati ai bambini sotto gli anni 12. L’accesso agli adulti è consentito solo se accompagnati dai bambini; per limite di peso, le persone oltre 12 anni non debbono usare i giochi. Divieto di accesso in bicicletta. L’infrazione a tali norme comporta l’allontanamento del responsabile dal parco giochi.

  13. PROCEDURE DI INGRESSO

    1. INGRESSI: negli orari esposti, previa registrazione di tutte le persone entranti; ogni variazione successiva deve seguire la stessa procedura. La struttura accetta, alle tariffe esposte, di cedere in affitto agli ospiti la piazzola prescelta per periodi impegnativi come risultanti dalla prenotazione o dal foglio di ingresso. Le chiavi delle case mobili e dei bungalow vengono consegnate dalle ore 17.00. Al momento del check-in all’Ospite è consegnato apposito braccialetto di riconoscimento che l’Ospite è obbligato a portare a scopo identificativo per tutta la durata del soggiorno e a restituire alla partenza.

    2. OSPITI GIORNALIERI: ammessi durante gli orari di apertura dell’ufficio, all’apposita tariffa e dopo la consegna di un documento di identità.

    3. VISITE ALLA STRUTTURA: ammesse previa la consegna di un documento d’identità e assieme al nostro personale, salvo diversa autorizzazione della Ricezione.

    4. SCELTA DEL POSTO: previa visita accompagnata dal nostro personale, o indicazione da parte della Reception;

    5. UBICAZIONE DELLE PIAZZOLE: ben segnalata da blocchetti in laterizio recanti il numero di ciascuna piazzola.

    6. OCCUPAZIONE DEL POSTO: l’ospite è tenuto a occupare il posto prescelto; per cambiarlo occorre comunque autorizzazione da parte della Reception con una nuova registrazione.

    7. PERIODI DI SOGGIORNO ED AREE DEL CAMPEGGIO: per soggiorni inferiori a 6 giorni, non prenotabili, è riservata un’area specifica del campeggio.

  14. ACCETTAZIONI, PRENOTAZIONI E PERMANENZE

    1. ACCETTAZIONI: Si accettano minori solo in presenza di adulto cui essi siano affidati. La prenotazione, anche quella allo sportello al momento dell’arrivo, costituisce libero contratto fra le parti. La Direzione si riserva il diritto di non accettare chi abbia precedentemente violato il contratto di soggiorno in essere o quello degli anni precedenti e/o abbia violato norme di legge con particolare riferimento a quelle riguardanti l’albergatoria ed i pubblici esercizi. Nel periodo tra il 01.07 ed il 31.08 qualsiasi variazione in aumento del numero delle persone soggiornanti in una piazzola deve essere preventivamente richiesto alla Ricezione e da questa autorizzato per iscritto. In caso di allontanamento dalla struttura, questo deve avvenire entro due ore dalla notifica da parte della Direzione e non esime chi è stato allontanato dal pagamento di quanto dovuto per soggiorno e altro.

    2. PARTENZE: Le partenze sono entro le ore 12 quelle riferite a posti caravan o tenda; entro le ore 10 quelle riferite a bungalow e case mobili. Oltre tale orario verrà addebitato un giorno extra.

    3. PROLUNGAMENTI DEL SOGGIORNO: ogni prolungamento può avvenire solo su autorizzazione della Reception, con variazione della scheda di soggiorno.

    4. PAGAMENTO: durante gli orari di apertura della Cassa e al momento del check-in, ovvero a inizio del soggiorno; si accettano pagamenti tramite contanti, bancomat e carte di credito Visa e Mastercard. Obbligo di esibizione di ricevuta fiscale al personale di controllo all’uscita. La Direzione, a suo giudizio, si riserva di chiedere il il deposito infruttifero di una cauzione di € 150,00 a copertura di eventuali penali contrattuali e di risarcimento del danno. Allontanati dalla Cassa non si accettano reclami.

  15. RESPONSABILITÀ DEL CAMPEGGIO: La struttura non accetta responsabilità ai fini delle tariffe di soggiorno e/o di risarcimento del danno in caso di temporanea mancanza di elettricità, di acqua o di guasti tecnici agli impianti; non risponde di furti di oggetti o danaro che avvengano in struttura e nelle sue pertinenze e risponde nei limiti dell’assicurazione per quanto riguarda l’eventuale denaro depositato; non risponde di incidenti provocati da elementi naturali come vento, pioggia e simili, di cadute di rami o pigne o altra parte vegetale in concomitanza o meno con eventi atmosferici, della presenza di qualsiasi genere di animale selvatico nella struttura, animali che sono presenti normalmente in un bosco mediterraneo e che costituiscono parte di esso; non risponde di incidenti provocati da ospiti o dalle loro attrezzature o mezzi mobili.

REGOLAMENTO cani e gatti

  1. La Direzione consegna gratuitamente 3 sacchetti biodegradabili/giorno al proprietario del cane per la raccolta delle deiezioni.

  2. Al check-in cani e gatti devono essere muniti di apposito libretto sanitario con le vaccinazioni in regola da presentare alla Direzione.

  3. Al di fuori della propria sistemazione e/o piazzola, i cani devono essere sempre tenuti al guinzaglio e, nel caso di cani aggressivi, anche muniti di museruola; i gatti devono essere tenuti nelle apposite gabbie per il trasporto.

  4. I cani devono essere accompagnati all’esterno della struttura per i loro bisogni che dovranno essere immediatamente rimossi con apposito sacchetto e paletta. I gatti potranno fare i loro bisogni nella lettiera che dovrà essere smaltita negli appositi spazi.

  5. E’ consentito portare gli animali all’interno degli esercizi pubblici, ad eccezione del market, dove l’ingresso sarà sempre vietato agli animali.

  6. Non è consentito portare gli animali all’interno dei servizi igienici. E’ assolutamente vietato fare la doccia ai cani all’interno dei servizi igienici o delle docce poste vicino alla spiaggia.

  7. I proprietari dei cani e dei gatti si devono adoperare affinché il proprio animale non invada la piazzola o la sistemazione altrui.

  8. Ai cani rumorosi, che ringhiano o abbaiano, non sarà consentita la permanenza nel campeggio.

  9. I proprietari dei cani e dei gatti sono altresì responsabili di eventuali danni arrecati dai loro animali a cose e/o persone.

  10. Gli animali sono ammessi in numero limitato, vale a dire massimo due animali per unità.

  11. Non è permesso lasciare gli animali soli all’interno degli alloggi.

  12. L’ingresso degli animali deve essere autorizzato dalla Direzione.

  13. Razze di cani e animali ritenuti pericolosi o segnalati tali dalle autorità competenti possono essere, a discrezione della Direzione, allontanati dal Camping Villaggio.

  14. La Direzione si riserva il diritto di espellere senza preavviso chiunque non rispetti il Regolamento Cani & Gatti.