Il nostro Stonehenge: passeggiata in bicicletta a Cuili Piras

Menhir Cuili Piras a Muravera: A cinque km. di distanza da Tiliguerta, risalendo in bicicletta la S.P. 97 verso la località di Olia Speciosa, all’interno di un terreno privato delimitato a Sud Ovest dalle montagne di Castiadas sorge il complesso megalitico “Cuili Piras”, formato da 53 menhir, che ha contribuito alla ricostruzione dello stile di vita delle popolazioni che abitarono la Sardegna in epoca preistorica. La particolarità di Cuili Piras è che la disposizione dei menhir in allineamenti e circoli è identica a quella di altri siti megalitici scoperti in Inghilterra, in particolare a Stonehenge, e risalenti al III millennio a.C.: in entrambi i casi, questi siti hanno avuto la funzione di templi relativi ad antichi culti Druidici astronomico-religiosi applicati anche all’agricoltura. Questo ha portato gli studiosi a ritenere che, in epoca pre-nuragica, una cultura di estrazione megalitica partendo dal Nord Europa, forse dall’Inghilterra, attraverso la Spagna, le Baleari e la Corsica, giunse in Sardegna e si attestò nella costa Sud Orientale dell’isola denominata “Sarrabus”. Vi è una precisa correlazione tra gli allineamenti dei menhir e gli azimut che il Sole e la Luna determinano nel sorgere o nel tramontare in questa zona, a testimoniare il livello di evoluzione che queste popolazioni avevano raggiunto nel campo astronomico: infatti, erano in grado di determinare i solstizi, gli equinozi, l’inizio dell’anno astronomico ed i noviluni. Aldilà di questa storia affascinante, a Cuili Piras noi abbiamo percepito un’incredibile energia, la sensazione di essere davvero “piccoli” di fronte all’immensità di una Natura selvaggia. E’ il luogo ideale per fruire di una seduta di training funzionale in compagnia della nostra istruttrice Pablita.

INFO UTILI Come arrivare: in bicicletta da strada, da noleggiare presso la Reception Abbigliamento: comodo, scarpe e abbigliamento sportivi, possibilmente da trekking Orario di partenza: da Tiliguerta alle 18:30 Costo: incluso nella tessera club (l’eventuale noleggio della bicicletta è escluso) Fonte storica: Dott. Roberto Ledda, libero ricercatore, Ispettore Onorario per la Conservazione dei Monumenti della Soprintendenza Archeologica della Provincia di Cagliari per i comuni di Muravera e Villaputzu.








SEMBRANO alghe


Camminando lungo la spiaggia, soprattutto dopo una mareggiata, sulle spiagge della Sardegna può capitare di incontrare la Posidonia Oceanica che, contrariamente a quello che si pensa, non è un alga…
Read more! Click here









TILIGUERTA DOG BEACH

…E’ ormai un punto di riferimento per i nostri amici a 4 zampe nel Sud Sardegna.

L’area si estende su 500 mq. e vuole dare una risposta alle richieste sempre più numerose di quei turisti che desiderano trascorrere…

Read more! Click here